Un tableau pieno di spezie

Lug 01

Un tableau pieno di spezie

Torno a scrivere sul mio blog per mostrare la mia ultima fatica, il regalo che Alessandro e Vittoria mi hanno chiesto per il loro matrimonio (a proposito, auguri ragazzi!). Dopo tanto riflettere, hanno scelto un tema molto bello e delicato: le spezie.

Questo è il risultato di tante prove a matita, di posizionamento dei conetti, dei foglietti, del fiocco…

 

 

Abbiamo scelto colori tra il beige e il marrone, contando molto sulle note di colore che avrebbero dato le spezie – rigorosamente vere – a lavoro finito. La base è un semplice cartoncino ricoperto con della carta di riso, in alto a sinistra c’è questo fiocco con un nastro di raso e dei fiori presi dalla mia bustina (che ha urgente bisogno di essere aggiornata!). Il nastro marrone arricciato viene da un negozio di fornitura per bomboniere e ha come particolarità il fatto di poter essere modellato: lo si può stendere o arricciare a seconda delle esigenze.

 

 

In basso a sinistra, invece ho attaccato delle spighe. Il fiore non ha solo funzione ornamentale, ma serve anche a coprire i gambi delle spighe!

 

 

La parte più importante del tableau è l’indicazione del tavolo con i nomi e abbiamo usato dei conetti di iuta riempiti di ovatta e spezie. I foglietti sono semplicemente stampati al computer e incollati su un bazzill marrone chiaro per avere un po’ di mattatura.

 

Il tocco finale è a cura dello sposo, che ha realizzato questa scritta a mano. Bravissimo!

La mattura è fatta con lo stesso bazzill dei tavoli, solo un po’ più larga e attaccata poi con il biadesivo spessorato.

 

 

Infine, i segnatavoli: sacchetti di iuta riempiti di ovatta e spezie e incollati su un cartocino ricoperto con la stessa carta di riso che fa da sfondo al tableau. Il cartoncino con il nome del tavolo richiama quello scritto sul tableau ed è attaccato su una stecchetta di legno, di quelle per estetiste, per intenderci.

 

 

Un piccolo consiglio: mettete le spezie all’ultimo momento, quando consegnate il tableau al ristorante, così evitate che cadano durante il trasporto e ne preservate l’aroma e la freschezza.

Io sono stata molto contenta del risultato finale e anche gli sposi lo sono stati altrettanto 🙂

Altri scrapbooking:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *